Nuvolaverde Innovazione e sostenibilità
Nuvolaverde Cos'è?
Il futuro sostenibile non è uno slogan, passa dalla diffusione di una nuova cultura: nel lavoro, negli stili di vita, nella relazione con il territorio e con l'amministrazione pubblica, nel rispetto dell'ambiente e dell'intelligent energy. Un percorso informativo - educativo - formativo che coinvolge le persone, chi studia, chi lavora, chi fa impresa, chi governa, chi vive il sociale, chi esprime cultura e innovazione. La sostenibilità è una nuova idea di Paese che si esprime attraverso le tecnologie digitali.
Proiettare il futuro e condividere esperienze e scenari per alimentare la cultura dell'INNOVAZIONE PER LA SOSTENIBILITA'. Raccordo fra pubblico e privato: la sustainabilty business community.
Favorire la IDENTIFICAZIONE e DIFFUSIONE di IDEE, conoscenza ed esperienze riducendo le barriere tra discipline, ruoli, organizzazioni.
Stimolare lo sviluppo dell' innovazione urbana forma MODERNA di LEADERSHIP in azienda e nelle istituzioni, nel segno della sostenibilità ed eccellenza tecnologica
Generare STRUMENTI che orientino l'AZIONE di aziende e istituzioni e creino una RETE di leader e futuri leader per un contributo di esperienza e visione che acceleri l'innovazione in Italia.

E' il momento di guardare avanti, al futuro, a quello dei nostri figli e delle nostre imprese. Abbiamo bisogno di capire e gestire le informazioni più importanti per prendere le decisioni migliori.
Enzo Argante
L’AZIONE DI NUVOLAVERDE ONLUS

In collaborazione con Rai Educational e Gruppo 24 Ore

SCUOLE
Knowledge, modi e mondi nuovi
  • Road show nelle scuole superiori delle città italiane sul cambiamento digitale
  • Meeting 2014 (novembre Museo della Scienza e Tecnologia di Milano) in ambito Expo 2015
  • School & Master (scuola professionale e accademia sull’open Data e sulla Realtà aumentata)
  • Areté alla Comunicazione Responsabile (con Confindustria e Abi)
PUBBLICA AMMINISTRAZIONE
  • Lezioni di Cambiamento (incontri ministeriali sulla digitalizzazione della Pubblica Amministrazione)
  • Comitato Trasparenza. (in collaborazione con Trasnparency International)
  • Metablog sulla Digitalizzazione delle PA (con Formiche.net)
IMPRESE
  • Areté alla Comunicazione Responsabile (con Confindustria e Abi)
  • Biblioteca Bilanci Sociali (con Unioncamere)
COMUNICAZIONE
  • Nuvolaverde Tv su You Tube
  • Nuvolaverde Social in collaborazione con TSC


Visita e iscriviti al social social.nuvolaverde.org
Aretê
EDIZIONE 2014: Iscrizioni e regolamento a questa pagina.

Aziende pubbliche e private, aziende editoriali e finanziarie, enti e associazioni, agenzie di pubblicità e case di produzione, chiunue e a qualisiasi titolo si relazioni con i consumatori/utenti attraverso tecniche e tecnologie di comunicazione, di informazione, di intrattenimento ha l'opportunità di proporre forme e contenuti che abbiano una reale funzione educativa e che contribuiscano alla definizione di nuovi format.

Perché l'elemento strategico chiave della comunicazione - informazione - intrattenimento non può più essere unicamente l'asetto creativo fine a se stesso, ma la capacità di rendere responsabile il messaggio.

La comunicazione responsabile non è solo una comunicazione di solidarietà o di funzione sociale. Ma si ascrive anche alle attività correnti di una azienda che veicola informazioni chiare, concrete e di valore, sia nell'ambito delle iniziative editoriali e di intrattenimento che sui prodotti e sui servizi che vende. L'azienda che comunica in modo responsabile contribuisce ad accrescere il proprio valore economico, rafforza il rapporto con i portatori di interesse, svolge un ruolo diretto nella formazione della conoscenza collettiva per un futuro sostenibile.

Il Premio Aretê (in greco un percorso virtuoso di pensiero, sentimento ed azione) segnala alla business community in particolare e all'opinione pubblica in generale, i soggetti che si sono distinti per l'efficacia della comunicazione nel rispetto delle regole della responsabilità.

I premiati nel 2013
La comunicazione responsabile, un valore per l'impresa
Il comunicato stampa

Per vedere tutte le campagne visita il sito dedicato: arete.nuvolaverde.org
Knowledge
La rivoluzione digitale parte dalla ricerca, attraversa i governi di paesi, approda nelle città del mondo e nelle case dei cittadini…. Che cambiano stili di vita, di consumo, relazioni interpersonali, con il lavoro, col denaro, la salute, i palazzi del potere, l’entertainment, la cultura. Muovendo dai linguaggi formali, alla ricerca di un contatto più immediato con l'essere umano, la rivoluzione digitale incontra oggi il linguaggio naturale. Knowledge propone un percorso divulgativo alle scuole superiori secondarie con l’obiettivo di raccontare il passaggio dalla società analogica a quella digitale: nuovi stili di pensiero, di vita, di consumo, di lavoro, di conoscenza che stanno vivendo la stagione più intensa ed esaltante.
Visita il sito dedicato

Per informazioni scrivere a: segreteria@nuvolaverde.org

Jedi, i nuovi leader
PREPARARE I GIOVANI DELLE SCUOLE SUPERIORI ALLA CONOSCENZA DIGITALE, FORMARE I PROFESSIONISTI DELLA REALTÀ AUMENTATA IN FUNZIONE DEL LAVORO E DELL’IMPRESA INNOVATIVA

Accademia+ organizza corsi di educazione per la formazione di Jedi, professionisti della realtà aumentata nei Beni Culturali. Concepita per gli studenti delle superiori in collaborazione con l’Ufficio Scolastico della Regione Lombardia.


Scarica il pdf Accademia+ PDF
Tutte le informazioni su http://www.knowledge.nuvolaverde.org/knowmanager/
Partecipa
AIUTACI A CREARE UN FUTURO SOSTENIBILE, AD ALIMENTARE LA CULTURA DELL'INNOVAZIONE PER LA SOSTENIBILITA'

COMPETENZE
Metti a disposizione il tuo tempo e le tue competenze per cooperare alle attività (link a presentazione NuvolaverdeOnlus) di Nuvolaverde Onlus

DONAZIONI
Nuvolaverde è un' Organizzazione Non Lucrativa di Utilità Sociale ai sensi del D.L. 460/1997. Per sostenerci effettua una donazione libera tramite bonifico bancario intestato a Nuvolaverde 2.0 Onlus Banca, Credito Valtellinese - Artigiano IBAN IT 80E0521620405000000004569

Conserva la ricevuta del bonifico e potrai detrarre dall'imposta lorda il 19% dell'importo donato, fino ad un massimo di 2.065,83 euro (art. 15, comma 1 lettera i-bis del D.P.R. 917/86)

Le imprese possono far riferimento all' art. 14 comma 1 del D.L. 35/05 convertito in Legge n. 80 del 14/05/ 2005 che consente di dedurre le donazioni a favore delle Onlus fino al 10% del proprio reddito complessivo per un massimo di 70.000 euro l'anno.

PARTNERSHIP
Per informazioni contattare la segreteria all'indirizzo segreteria@nuvolaverde.org o ai numeri di telefono +39 349 6482093 / +39 3396937300
Aquilani Digitali
Strade, scalinate, piazze, edifici, monumenti, palazzi pubblici. Immobilizzati dalle imbragature; muti per assenza di vita. L'Aquila è immobilizzata e muta, apparentemente senza speranza.
Ma si può immaginare una città - e i suoi abitanti - sparire nel nulla?
Non è a maggior ragione inconcepibile quando la minaccia riguarda una delle espressioni più alte dell'architettura urbana?
Ci si può rassegnare all'unico ruolo di testimone inerte del più tragico terremoto della sua storia?
Si può chiedere agli aquilani di cancellare la memoria?
Come, chi, pubblico o privato, può chiedere questo?

visita il sito www.aquilanidigitali.nuvolaverde.org